Archivio dell'autore: darthpladis

Informazioni su darthpladis

Sono un ragazzo che ama l'arte in tutte le sue forme, dal teatro al cinema, dalla musica alla natura, dalle labbra di una ragazza alla pietà di michelangelo. Amo scrivere romanzi storie poesie favole e canzoni, viaggiare, e conoscere sempre cose nuove.

La Bestia-

Non vedo vie di fuga,sono io contro la bestia,e so che non posso ucciderla,perché lei vive dentro di me.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Cristiana-

Cristiana,Nella notte dei fantasmi ti ho trovata per strada,Gonfio di champagne con gli occhi dipinti di nero,T’ho sfidata per gioco e tu mi hai seguito,Come fa con l’aquilone ogni dolce bambino, E abbiamo bevuto d’ambrosia ogni secondo,T’ho invitato a danzare … Continua a leggere

Pubblicato in Creazioni di Pladis | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Prisma e l’Avventura dentro il Quadro – Capitolo 28 – Dove il Buio Respira

“Devi essere più forte dell’onda Francesco, vai a toccare la seconda boa, la paura è per i deboli, e tu non sei un debole vero?” Il piccolo Francesco guardava le onde del mare adriatico infrangersi sulla costa, zuppo come un … Continua a leggere

Pubblicato in Prisma e l'Avventura dentro il Quadro | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento

Alba-

Alba, cabeza de rizos y sonrisas, me seguiste allá donde las costas se vuelven doradas, besando mi alma, con tanta energía, Que hiciste llorar de alegría mi corazón, Alba, tú que con un beso destruiste todos los puentes del pasado, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Vuoto-

Vuoto, Sotto le coperte ci sono tentacoli, la testa è piena di un orrore senza volto, sprofondo al centro del letto, mentre le ombre banchettano con la mia anima, vengo risucchiato, giù dove esiste solo, vuoto.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Palamos-

Palamós, antiguo puerto de piratas, a tus labios azules entrego mi alma, rodeado de medusas y cangrejos, donde no hay ruidos, si no el canto de las gaviotas, Palamós, antigua ciudad griega, a tus labios azules entrego mi alma, mientras … Continua a leggere

Pubblicato in Creazioni di Pladis | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Coral –

Coral, nena rancorosa, amb el somriure pintat de juliol, Vas entrar al meu cor sense tocar, i el va omplir de sol i tempesta, Coral, princesa de Girona, amb el somriure pintat d’agost, em portes amb tu a les profunditats … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Si cierro los ojos-

Si cierro los ojos, Puedo oler el aroma de tu cabello, ahora que el mar se pone naranja, y las gaviotas vuelan alrededor de las palmeras, si cierro los ojos, Puedo oler el aroma de tu piel, ahora que el … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Solo camina el silencio-

Hueles el miedo los niños no duermen esta noche, lloran sangre de los edificios en llamas, mientras cantan las bombas, sólo camina el silencio.

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

The Lost Boys 3 – XVI religion

Tutte le volte che cerco me stesso una via mi perfora nel cranioMi sa che una notte di queste divento energia e nel buio scompaioMi spiace solo per te, eccezione statisticaMi parlavi del sempre mentre ti guardavo con gli occhi … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento