Cristiana-

Cristiana,
Nella notte dei fantasmi ti ho trovata per strada,
Gonfio di champagne con gli occhi dipinti di nero,
T’ho sfidata per gioco e tu mi hai seguito,
Come fa con l’aquilone ogni dolce bambino,

E abbiamo bevuto d’ambrosia ogni secondo,
T’ho invitato a danzare fra le rovine del mondo,
E ho incontrato le tue labbra come la luna incontra il giorno,
Ed ho capito che eri mia o lo eri sempre stata infondo,

Cristiana,
Nella notte delle notti siamo stati uno insieme,
Fra le maschere e le danze fra il male ed il bene,
Nel silenzio mentre Tenco canta Averti fra le braccia,
E svanisci nel vento come il tempo nella sabbia.

Informazioni su darthpladis

Sono un ragazzo che ama l'arte in tutte le sue forme, dal teatro al cinema, dalla musica alla natura, dalle labbra di una ragazza alla pietà di michelangelo. Amo scrivere romanzi storie poesie favole e canzoni, viaggiare, e conoscere sempre cose nuove.
Questa voce è stata pubblicata in Creazioni di Pladis e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...