Un Abbraccio

Un abbraccio,
e la notte si colora di te,
stringerti riscalda il mio petto,
e tu non mi lasci,
respiri stretta a me,
come se due parti dello stesso cuore,
si fosserò riunite,
dopo un grande cammino,
fra vite precedenti, e giochi del destino,

Un abbraccio,
e mi apri la porta di casa,
casa,
siamo noi che sorridiamo,
noi che ci perdiamo e ritroviamo,
senza mai dimenticarci chi siamo,
noi che nella nostra libertà,
scegliamo di tenerci per mano,
noi che parliamo e ci ascoltiamo,
e in silenzio ci sfioriamo,

Un abbraccio,
e la passione ci travolge come un onda,
come un fuoco che brucia e circonda,
e aumenta ad ogni sguardo e carezza,
fino a scordarci del mondo, e di ogni amarezza,
e le parole spariscono ora parlano gli occhi,
i tuoi dentro i miei come uniti nei sogni,
e le maschere cadono, fra il vino e il fumo,
due anime si baciano e diventano uno.

17547651_447705908909502_405569614_o

Informazioni su darthpladis

Sono un ragazzo che ama l'arte in tutte le sue forme, dal teatro al cinema, dalla musica alla natura, dalle labbra di una ragazza alla pietà di michelangelo. Amo scrivere romanzi storie poesie favole e canzoni, viaggiare, e conoscere sempre cose nuove.
Questa voce è stata pubblicata in Creazioni di Pladis e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...