Archivi tag: ravenna

Nel tuo liscio e caldo nido –

Nel tuo liscio e caldo nido, io, trovo riparo, mentre la notte s’attorciglia fra di noi, come mille serpenti dipinti di mille colori, Io sento le tue labbra, scivolare fra le mie, soffici, come i sogni dei bambini, e risvegliano … Continua a leggere

Pubblicato in Creazioni di Pladis | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

L’Anima e il Corpo-

Ed io che vivo della danza il passo perfetto, lascio il mio corpo a questa terra secca e vuota, per farci crescere fiori e frutti, perché a questo servono i nostri corpi, A far nascere la meraviglia negli occhi degli … Continua a leggere

Pubblicato in Creazioni di Pladis | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Quando cadono le foglie-

Sveglia, l’alba è un personal di erba svizzera, gabbiani sui lembi dell’orizzonte, i loro cuccioli che corrono sulla riva, e tu che saluti la luna e le sue sorelle, apri la finestra del tuo essere, Fuori gli alberi si spogliano … Continua a leggere

Pubblicato in Creazioni di Pladis | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

E Appari..

E appari, soffice nei miei sogni, quando la pioggia mi bagna l’anima, Senza avvertire, senza bussare, Entri dalla porta del cuore, con i capelli ancora bagnati, e sorridi, senza dirmi niente.

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

Aurora-

Ti ho trovata che tremavi, indifesa in un angolo, non riuscivi più a volare, e con gl’occhi mi chiamavi, Io t’ho presa fra le mani, e ti ho portato a casa, cosi fragile sembravi, come un anima spezzata, Due carezze … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 6 commenti

Mare-

Mare, Tu sei il mio sangue, il mio corpo, La mia anima, Tu sei mia madre, Mio padre, La mia casa, la mia luce, Tu sei me, Ed io sono te, Riflesso d’un riflesso piu grande, Che splende, Di tutti … Continua a leggere

Pubblicato in Creazioni di Pladis | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

Un’Anima –

Assente nell’onda che ascolto, l’onda ero io ma non lo ricordo, fuori dal mondo raccolgo un momento, frammenti di sogno, di fuoco, di freddo, Si forma un viso, emozioni incollate, mischiate con carne, e scure serate, non riesco ad amarle … Continua a leggere

Pubblicato in Creazioni di Pladis | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 8 commenti