Archivi tag: cielo

Prisma e l’avventura dentro il Quadro -Parte 11-

“Dino non correre cosi veloce non riesco a starti dietro!” Il piccolo cagnolino sfrecciava con occhi pieni di luce fra i milioni di volti che giravano nel mercato dell’isola Zaffiro, saltava di banchetto in banchetto come se stesse rincorrendo un … Continua a leggere

Pubblicato in Prisma e l'Avventura dentro il Quadro | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Rive Lontane

Rive lontane, dove le palpebre si schiudono verso universi lucenti, e le nostre mani si stringono fra mari di petali e acqua, là dove ogni forma trova la sua essenza nel tempo, quel segno di me permane in silenzio, dipinto … Continua a leggere

Pubblicato in Creazioni di Pladis | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Prisma e l’avventura dentro il Quadro -parte 10-

Lontano dall’isola Zaffiro, sulle alte cime del monte Vermiglio, alto e maestoso padroneggiava il Leone di smeraldo, che dopo aver divorato lo spirito di Egeo era tornato nella sua dimora, nel castello di Giano dipinto dall’artista in un momento di … Continua a leggere

Pubblicato in Prisma e l'Avventura dentro il Quadro | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Prisma e l’avventura dentro il Quadro – parte 9- (L’incontro con Kitsune)

-Quante volte ti ho detto che rubare pietre non é cosa da bambine per bene?- Kitsune era una bimba di 8 anni, aveva gli occhi azzurri come il cielo più limpido, era figlia del Re Umi dell’isola di Zaffiro, ma … Continua a leggere

Pubblicato in Prisma e l'Avventura dentro il Quadro | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Cara Bologna

Cara Bologna, che ad ogni mia visita, mi ricordi attimi senza tempo, sotto i portici, perso, fra milioni di volti e pensieri, m’abbracci con tenerezza nelle calde serate, sussurrandomi nell’animo favole dimenticate, Cara Bologna, che ritorni, come il pendolo a … Continua a leggere

Pubblicato in Creazioni di Pladis | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Prisma e l’avventura dentro il Quadro -parte 5-

“Eccolo la” gridò Orione puntando il dito verso l’orizzonte..-“Ecco il Cimitero dei sogni” Il veliero solcava con nobile eleganza le onde dei colori, Prisma che era ormai sveglio da giorni, per paura di esser di nuovo colpito nel sonno dal … Continua a leggere

Pubblicato in Prisma e l'Avventura dentro il Quadro | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

La Grande Quercia

“Dai vuoi venire giù da li che io non ci riesco a salire!” Cecilia mi guardava tutta arrabbiata dal basso della grande quercia, quando suonava la campanella si faceva a gara a chi saliva più in alto, e io ,con … Continua a leggere

Pubblicato in Creazioni di Pladis | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento