Archivi categoria: Senza categoria

Donne-

Donne, Colori del mondo, Bambine, Amanti Madri, Angeli con le ali spezzate, Guardiane della vita, Desideri estivi, Poesie con le gambe dolci, Anime vive lacrime d’oro, Meraviglioso pensiero, Che illumina il mondo, Come il cuore illumina l’uomo.

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Il Vuoto mi bacia-

Seduto sopra un pensiero di ghiaccio, guardo le persone passare come un fiume, mentre arrotolo emozioni in una cartina, il vuoto mi bacia, e mi lascia li, fra le braccia dell’inverno, con gli occhi pieni di bora, e il cuore … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Come gli occhi –

Voglio essere il tuo pensiero felice, Quell onda di musica e mare che tolgono dal tuo viso ogni tristezza, Voglio essere quel pensiero, che ti trova quando sei sola, stretta in te stessa, Legata dalle lacrime, prigioniera delle tue paure, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Nuvole di Passaggio-

Vorrei stringerti, come quando ti ho baciato per la prima volta, Sentire il battito del tuo cuore aumentare con stupore al gesto inatteso, E raccogliere quei sorrisi che tieni nascosti, Per farli brillare nel cielo quando la luna scompare. Vorrei … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Una poesia per Lukas –

Lukas, prende ottimi voti a scuola, torna a casa ma non c’e mai nessuno, i compagni non lo cercano, le ragazze lo trovano orribile, Lukas ha solo i libri come mondo, Lukas, sogna una vita normale, una famiglia normale, un … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

La Casa dei Sette Io – parte 2

Mi risvegliai sudato, la radio intonava piano Strangers in the Night di Sinatra, in camera mia un fievole raggio di sole mi toccava i capelli, ero intorpidito dal sonno, come quando la domenica sai che non andrai a scuola e … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

Il Ponte-

Il ponte mi chiama, ha lasciato la chiave li apposta per me, per farsi aprire dalle mie mani, in una notte fredda di Ottobre, Il ponte è fatto di legno di quercia, come una freccia spezza il mare, le assi … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento