Forse ho esagerato-

Ho preso una pillola per non sentire le voci parlarmi nelle orecchie stasera,
Ma non smettono,
Anzi,
Urlano solo più forte,

Tutto diventa sfocato,
Forse ho esagerato,
Forse ho sempre esagerato,
Però quanto e stato bello esagerare,
E sentirsi vuoti come nuvole che galleggiano sopra gli alberi,

Gli occhi diventano pesanti,
Serrature che senza doppia dose non sanno più come chiudersi,
Non ho mai esagerato,
Ha esagerato chi non ha mai esagerato,
Quanto odio quelle persone,
Sono così noiose,
Secondo me non sanno nemmeno che sapore ha la vita,

Vaneggio come un vecchio di 275 anni,
Che poi forse il tempo nemmeno va misurato con la matematica,
Che stupida regola noiosa,
Forse sto antipatico al tempo?
Non ci ho mai fatto caso più di tanto,
Ho dato più valore alle emozioni che a lui,
Di fatti per l’età che porto ho ancora il viso di un bambino che fa brutti scherzi un po’ a tutti,

Perché gli piace ridere.

La pillola fa effetto,
I conigli mi osservano ai lati del letto,
Pinocchio é scappato dalla finestra,
Che simpatico burattino,
Eppure ora porto io i fili sulla testa,
Strano,
Forse ho esagerato.

Informazioni su darthpladis

Sono un ragazzo che ama l'arte in tutte le sue forme, dal teatro al cinema, dalla musica alla natura, dalle labbra di una ragazza alla pietà di michelangelo. Amo scrivere romanzi storie poesie favole e canzoni, viaggiare, e conoscere sempre cose nuove.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...