Eris-

Eris,
sei arrivata con la pioggia,
e mi hai sorriso,
come una bimba che colora con le mani,
hai colorato il mio viso,
mentre la timidezza cercava di coprirlo,

Abbiamo visto nel presente una finestra,
ci siamo entrati dentro insieme,
per perderci nel nostro fuoco,
e bruciare per una notte,
quando tuonava il cielo,

Eris,
tu che mi abbracci per gioco,
zingara d’un anima viva,
ridi mentre la sabbia ci avvolge,
E fa sparire la giostra,
i cavalieri e le dame,
E rimane solo l’amore.

Informazioni su darthpladis

Sono un ragazzo che ama l'arte in tutte le sue forme, dal teatro al cinema, dalla musica alla natura, dalle labbra di una ragazza alla pietà di michelangelo. Amo scrivere romanzi storie poesie favole e canzoni, viaggiare, e conoscere sempre cose nuove.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...