E ti vengo a cercare-

E ti vengo a cercare come cantava Battiato,
Per cogliere le stelle che brillano nei tuoi occhi,
Per sentire il tuo profumo accarezzarmi il naso,
Come un seme di soffione che vola nei prati estivi,

Il mio pensiero si posa su di te,
Ogni giorno, e ogni sera,
E il mio cuore trema,
quando ti avvicini per parlarmi,

Vorrei sfiorarti le guance con un tocco delicato,
Mostrarti ogni regno che ho creato,
E ringraziarti per la pace che mi hai dato,
Senza sapere per quante sere ti ho guardato,

E ti vengo a cercare, perché anche tu mi cerchi,
E lo sento così come tu lo senti,
Nei sorrisi e nei gesti ci teniamo stretti,
… E avevamo gli occhi troppo belli..

Informazioni su darthpladis

Sono un ragazzo che ama l'arte in tutte le sue forme, dal teatro al cinema, dalla musica alla natura, dalle labbra di una ragazza alla pietà di michelangelo. Amo scrivere romanzi storie poesie favole e canzoni, viaggiare, e conoscere sempre cose nuove.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...