Nuvole di Passaggio-

Vorrei stringerti,
come quando ti ho baciato per la prima volta,
Sentire il battito del tuo cuore aumentare con stupore al gesto inatteso,
E raccogliere quei sorrisi che tieni nascosti,
Per farli brillare nel cielo quando la luna scompare.

Vorrei perdermi con te per le strade del mondo ogni notte,
E ridere delle persone buffe che litigano e urlano per strada,
Sparire e ritrovarsi come due bambini che giocano a nascondino,
In un mare di grigi grattacieli,
coi cuori abbracciati,
In un cerchio di fili invisibili,

Vorrei,
che il silenzio parlasse,
quando cala la nebbia sul tramonto,
e i miei pensieri sono nuvole di passaggio.

Informazioni su darthpladis

Sono un ragazzo che ama l'arte in tutte le sue forme, dal teatro al cinema, dalla musica alla natura, dalle labbra di una ragazza alla pietà di michelangelo. Amo scrivere romanzi storie poesie favole e canzoni, viaggiare, e conoscere sempre cose nuove.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...