L’Anima e il Corpo-

Ed io che vivo della danza il passo perfetto,
lascio il mio corpo a questa terra secca e vuota,
per farci crescere fiori e frutti,
perché a questo servono i nostri corpi,
A far nascere la meraviglia negli occhi degli altri,

Ed ecco l’anima fiorire dal corpo come la vita dalla morte,
cosi dolce e pura,
e salire verso il cielo, per poi scendere negli oceani,
libera,
senza forma,
senza attaccamenti,
viva,
profumata come la luce delle stelle,

Ma nonostante la sua libertà,
ogni giorno l’anima pensa al corpo,
come si pensa al primo amore,
e lo va a trovare la dove ha messo radici,
nel suo sorriso ora crescono rose,
nel suo petto viole,
e nel suo cuore vive una famiglia di lucciole,

Ma lei, ne annaffia ancora il bel viso,
toccandone i lineamenti ormai verdi,
con amore incondizionato,
riflettendosi in quegli occhi chiari,
ne ruba un ricordo,
per poi ritornare sulla luna,
con nelle labbra ancora il sapore della primavera..

 

Informazioni su darthpladis

Sono un ragazzo che ama l'arte in tutte le sue forme, dal teatro al cinema, dalla musica alla natura, dalle labbra di una ragazza alla pietà di michelangelo. Amo scrivere romanzi storie poesie favole e canzoni, viaggiare, e conoscere sempre cose nuove.
Questa voce è stata pubblicata in Creazioni di Pladis e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...