Aurora-

Ti ho trovata che tremavi,
indifesa in un angolo,
non riuscivi più a volare,
e con gl’occhi mi chiamavi,

Io t’ho presa fra le mani,
e ti ho portato a casa,
cosi fragile sembravi,
come un anima spezzata,

Due carezze per calmarti,
sul tuo manto delicato,
piano piano respiravi,
della notte il buio affianco,

T’ho trovata senza vita,
la mattina appena sveglio,
bianco il manto immacolato,
ora voli nell’eterno.

Informazioni su darthpladis

Sono un ragazzo che ama l'arte in tutte le sue forme, dal teatro al cinema, dalla musica alla natura, dalle labbra di una ragazza alla pietà di michelangelo. Amo scrivere romanzi storie poesie favole e canzoni, viaggiare, e conoscere sempre cose nuove.
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Aurora-

  1. sherazade ha detto:

    una buona morte. Un ultimo forse unico momento di amore.
    Shera

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...