Riflessione: il Tempo dell’Indifferenza

Arriverà un giorno in cui
anche pensare, gioire, e amare saranno considerate perdite di tempo,
nel momento storico in cui stiamo vivendo tutto tende a piegare le menti,
ad obbligare determinati gruppi o masse di persone a seguire una determinata via,
nel mio paese l’Italia questa cosa sta venendo fuori sempre di piu in questi ultimi anni.

La politica in primo luogo
sta facendo ogni cosa possibile per togliere sempre piu libertà al singolo individuo,
creando confusione, attraverso ogni tipo di media, per distruggere anche il piu piccolo segno di amore, o di umanità da questo paese.

Ragazzi che fuggono all’estero perché non hanno futuro,
Pensionati che fuggono all’estero perché non riescono a vivere con tutti i tagli che questo sistema sta facendo alle loro pensioni..
Tutto sembra arrivato al fondo, o alla fine che dir si voglia..

Molti dicono che l’Europa sarà sottomessa dalla Cina e che quindi il modo di lavorare sarà sempre piu vicino a quello cinese, tante ore, poco reddito, giusto quello che ti basta per vivere, e per non smettere mai di far quello che ti chiedono loro.

In questi ultimi tempi ho visto persone accettare di lavorare in nero per non finire per strada, ragazzi perdere la casa e finire per strada a spacciare per tirar su qualcosa per vivere, perché il lavoro sembra non esserci..ma perché non c’e il lavoro?

Perché poche persone hanno tutto il potere in mano, una ricchezza senza fine, un oligarchia di folli che sta uccidendo letteralmente il mio paese, c’e chi dice che i soldi vengano spesi piu che altro per festini cocaina e armi da vendere agli Stati Uniti, e chi invece sostiene che ci sia un debito infinito da colmare..e che noi tutti compresi neonati nasciamo indebitati…perché? Per scelte di guerra di classi politiche passate..

E allora perché noi dobbiamo pagare con la nostra vita e il nostro sangue delle scelte che non abbiamo mai fatto?

Siamo arrivati al punto che tutte le aziende del nostro paese, opere d’arte, colosseo compreso, stanno finendo nelle mani di altri paesi, le stiamo letteralmente vendendo per salvarci da cosa? O da chi?

Non lo capisco..non ho mai capito questo paese, ne le ragioni che hanno portato paesi a uccidersi a vicenda per lucrare su vite innocenti..combattendosi a modi risiko..per prendersi la fetta piu grande di petrolio..o la terra piu ricca di pietre preziose..

Il potere non fa bene all’essere umano, lo cambia, lo corrompe, lo uccide interiormente,
lo muta come un serpente, piu potere ha l’uomo piu diventa stupido, senza cuore, senz’anima, senza pietà..

E allora noi poveri mortali, sottomessi a questo governo di auto eletti, (perché non é piu il popolo che sceglie da tempo chi lo deve governare, ma scelgono le banche..sceglie il Denaro chi deve o non deve stare e come deve starci..) dobbiamo lavorare tutta la vita, noi, i nostri figli, i nostri nipoti ecc ecc..per salvare un paese che non é piu nostro..per gonfiare le tasche o le mazzette di uomini che non conosceremo mai, e che probabilmente non abbiamo mai nemmeno visto.. Senza fare domande, perché se ne facciamo veniamo subito esiliati, o spezzati sul nascere.. le domande in questo paese poi non hanno mai una risposta ma mille diverse interpretazioni, e spesso nel tempo vengono anche cancellate..

Come sono stati cancellati i partigiani dai libri di storia, ma nessuno se lo ricorda, perché é piu importante lavorare per loro, non ci lasciano il tempo di ragionare, di riflettere, di respirare, perché se potessimo farlo, se il popolo prendesse coscienza di se, e del suo potere diventerebbe pericoloso..molto pericoloso..

Ed ecco allora che finiamo per darci l’uno contro l’altro, non sono loro a finire per strada, ma noi, non sono loro a morire di fame o a scappare da questo paese, ma sempre noi..

Non comprenderò mai perché  si é arrivati a questo punto..dopo tutte le guerre e gli orrori che ha passato questo pianeta..ma sembra che l’essere umano ami il male, ami il sangue..sopratutto quello di innocenti.

Scusate per questo breve sfogo, ma oggi volevo condividerlo con voi, magari non ho risolto un cazzo, ma volevo farlo comunque..perché credo che condividendo pensieri si possa arrivare a un punto di unione prima o poi..anche se le persone ora come ora piu che leggere amano di piu uccidersi a vicenda nelle maniere piu disparate e egoiste..

Io nel mio piccolo ho voluto dire la mia come sempre..anche se non conterà nulla.

Buona Serata Uomini e Donne liberi/e

Informazioni su darthpladis

Sono un ragazzo che ama l'arte in tutte le sue forme, dal teatro al cinema, dalla musica alla natura, dalle labbra di una ragazza alla pietà di michelangelo. Amo scrivere romanzi storie poesie favole e canzoni, viaggiare, e conoscere sempre cose nuove.
Questa voce è stata pubblicata in Notizie e politica e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...