Prisma e l’avventura dentro il Quadro- Parte 15- Il Sorriso di Kashif-

L’alba colorava d’un rosso magenta il quadro quando i passi veloci del Leone, superavano i grandi prati di nuvole che lo distanziavano dalle sue prede..la sete di sangue lo faceva impazzire, aveva dormito per troppo tempo..e la fame di anime stava diventando straziante..quasi insopportabile..

Avvolto da un manto di fiamme accecanti in qualche balzo, era arrivato all’isola zaffiro,
aveva seguito le orme di Orione e di Prisma lasciate nel colore della tela, ed ora,
con passo felino e silenzioso come la morte..si avvicinava alla tana dell’alchimista,attraverso le ombre delle pietre preziose incastonate si muoveva e al suo passare ogni animale insetto o diamante perdeva colore..e lentamente moriva..come se la sua rabbia il suo rancore assorbisse ogni forma di vita senza nemmeno sfiorarla..

“Kashif..ti ricordi di me?” disse a voce lenta e marchiate il felino..

L’antico chimico, non sembrò affatto sorpreso della sua venuta, difatti sistemò l’ultimo profumo distillato sullo scaffale si lavò le mani con l’acqua cristallina e con sguardo fermo e impassibile rispose:

“Ti stavo aspettando Francesco..” disse con tono amichevole e sereno..

“Non nominare mai piu quel nome..o la tua morte sarà lenta e la tua sofferenza molto piu atroce di quella che ti spetta..” ringhiò con acuta forza..

“Sei arrivato tardi mio caro, la bussola é gia in mano di Orione, hai dormito troppo..
il tuo risveglio si avvicina, cosa importa se morirò..finalmente esiste una speranza per questo mondo..finalmente tornerai te stesso! Finalmente questo regno di paura finirà e la luce riprenderà il posto nella tua anima!” Kashif urlava piangendo dalla felicità..mentre il Leone con occhi fissi e freddi lo osservava in silenzio..

“Il mio regno non avrà mai fine, e le vostre sono solo parole..piccole parole nell’immensità della mia creazione..perirete uno dopo l’altro..nessuno può ostacolare il mio sguardo! NESSUNO”

“Uccidimi..tanto sei venuto per questo no? Fallo e lasciami tornare alla culla della creazione..il mio compito qui é concluso..uccidimi la mia anima e in pace ora che sa che il tuo risveglio é imminente, ci rivedremo nella prossima vita Francesco..” e Kashif sorrise..

Quel sorriso fece rabbrividire il felino..perché sorrideva davanti alla morte?

Cosa gli stava nascondendo?

“E sia..addio gran maestro”

Con un morso il Leone strappò via la vita dal suo petto..

..Ma kashif non urlò, il suo viso non provava dolore vedendo il sangue scorrergli via dalle vene..la sua pelle lentamente svaniva cosi come ogni suo pensiero..nonostante la grande ira del Leone l’avesse travolto con tutta la sua forza.. morì sorridendo..fra le braccia dell’acqua..

Proprio mentre la prima luna piena sorgeva ed illuminava il lago dove aveva visto crescere la sua giovinezza..le lucciole e tutti gli animali che aveva salvato o accudito fuggito via il Leone, si avvicinarono tutti a lui..in silenzio e cantarono per tutta la notte per far si che il suo spirito raggiungesse le stelle..e la pace..nell’abbraccio dell’eternità..la dove i grandi maestri del passato lo stavano aspettando..

“Perché sorrideva..”

era la domanda che tormentava l’imperatore di smeraldo, mentre, fermo sul picco piu alto dell’isola zaffiro..guardava il sole tramontare..ed inondare il mare d’un color arancio rossiccio..che riempiva il cuore di chi lo guardava di un immensa meraviglia senza fine..

Ed i gabbiani cantavano..

Informazioni su darthpladis

Sono un ragazzo che ama l'arte in tutte le sue forme, dal teatro al cinema, dalla musica alla natura, dalle labbra di una ragazza alla pietà di michelangelo. Amo scrivere romanzi storie poesie favole e canzoni, viaggiare, e conoscere sempre cose nuove.
Questa voce è stata pubblicata in Prisma e l'Avventura dentro il Quadro e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...