Il Ballo del Creato

Portami con te musica,
portami oltre la pelle, oltre le ossa,
oltre la carne oltre la fossa,
oltre le alpi oltre le nubi,
nei posti piu sacri fra fragole e lupi,

Portami via, sui templi abbandonati,
da antichi popoli dimenticati,
portami oltre ove la meraviglia regna,
dove anche il tempo incantato da essa si ferma..

Portami con te musica,
dove esiste solo silenzio,
dove tutto nasce e muore nello stesso momento,
dove il mio spirito potrà ritrovare il suo volto,
e rinascere ancora dal seme fino al cielo,

E rinascere é il ballo del creato,
che non c’e presente futuro o passato,
che tu sei tutto e tutto sei tu,
solo che te lo sei dimenticato..

Informazioni su darthpladis

Sono un ragazzo che ama l'arte in tutte le sue forme, dal teatro al cinema, dalla musica alla natura, dalle labbra di una ragazza alla pietà di michelangelo. Amo scrivere romanzi storie poesie favole e canzoni, viaggiare, e conoscere sempre cose nuove.
Questa voce è stata pubblicata in Creazioni di Pladis e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...