Un Ricordo – testo – da Attraverso Lo Specchio

Oggi vi propongo una cosa alternativa, recentemente ho pubblicato un tape con un pò di canzoni scritte e cantate da me..
il progetto in questione si chiama “Attraverso Lo Specchio”, prodotto dalla Ballotta Records, Mixato e Masterizzato da Masta aka Danny Zannoni..

Ogni pezzo racchiude un pezzo di me, di un mese un momento passato dal 2011 al 2013,
anno scorso infatti doveva uscire ma per tanti problemi e ritardi é uscito solo il 24 Novembre di quest’anno..

Qui sotto vi ho postato il mio pezzo preferito dell’intero album ovvero “Ricordo”,
una canzone che ho scritto davvero dal cuore, rimembrando una mia vecchia storia d’amore, di praticamente 4 anni fa, una persona speciale che mi é stata vicino per tanto tempo..

Vi linko il testo completo spero vi piaccia!

“Solo nella camera scrivo sul quaderno bianco,
volto stanco biro nera stretta nel mio palmo,
inchiostro nero scorre dall’alto al basso,
stavo pensando chissà se mi pensi ancora,

se ti ricordi i pomeriggi al parco dopo scuola,
ora riguardo la tua foto
impressa nella mente come un ricordo fioco,
chiudo gli occhi metto a fuoco il tuo volto

ritorno a quel giorno ricordo il primo bacio lento,
sotto un albero in autunno già..stavi arrossendo,
da quel momento ti porto sempre dentro,
dietro di me ci sarà sempre il tuo spettro,

anche se col tempo si é rotto questo specchio;
ho raccolto con le mie mani ogni singolo frammento,
ma di te rimane solo un riflesso adesso..
ma di te rimane solo un riflesso adesso..

Rit.

Sei solo un ricordo una parte di me,
un ricordo che ti stringe e fa male,
un fantasma della notte che mi viene a cercare,
una parte di me che non riesco a cancellare,

Sei solo un ricordo una parte di me,
un ricordo che stringe e fa male,
un bacio con la luna in riva al mare,
una parte di me che non riesco a cancellare,

—–

Solo nella camera non riesco piu a dormire,
un’altra notte in bianco per colpa di ste rime,
per quest’amore unico che non conosce fine,
la musica é l’unica donna che non può tradire,

Sfoglio pagine ingiallite sparse nel subconscio,
rivedo il me stesso di allora e sembra un sogno,
c’eri sempre tu di fianco al mio foglio,
il tuo sorriso riempiva lo sfondo del mio mondo,

ricordo il segno del tuo morso sul mio braccio,
uno non riusciva a stare senza l’altro,
come un rompicapo complicato non puo essere spezzato,
ma purtroppo il tempo l’ha bruciato,

ricordo attimi passati senza fiato,
le tue labbra sul mio collo il tuo corpo caldo,
ricordo la promessa che mi avevi fatto,
ma ora sei solo un ricordo del mio passato”

Rit x 2

SE VI PIACE NEL LINK CI SONO TUTTI I COLLEGAMENTI A DAT PIFF E SENDSPACE PER SCARICARE L’INTERO DISCO! FATEMI SAPERE COSA NE PENSATE ONE LOVE!

Informazioni su darthpladis

Sono un ragazzo che ama l'arte in tutte le sue forme, dal teatro al cinema, dalla musica alla natura, dalle labbra di una ragazza alla pietà di michelangelo. Amo scrivere romanzi storie poesie favole e canzoni, viaggiare, e conoscere sempre cose nuove.
Questa voce è stata pubblicata in Creazioni di Pladis, Intrattenimento, Musica e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...