Cara Bologna

Cara Bologna,
che ad ogni mia visita, mi ricordi attimi senza tempo,
sotto i portici, perso, fra milioni di volti e pensieri,
m’abbracci con tenerezza nelle calde serate,
sussurrandomi nell’animo favole dimenticate,

Cara Bologna,
che ritorni, come il pendolo a battere nel mio petto,
come un selvaggio canto che mi riporta a te,
sei quiete e tempesta, dolore e piacere,
un gioco di luci fra incanti e streghe,

il mio cuore si riempie d’un fiume di gioia,
ogni volta che rimembro quel tempo di allora,
quando l’amore era come il pane, sincero e buono,
ed esplodeva fra noi come il rombo d’un tuono,

Cara Bologna,
che passi sorrisi da accendere in piazza verdi,
mentre facoceri in divisa guardano ritti e fermi,
hai tutto di me, e sai come farmi splendere..
ridere, piangere, semplicemente, essere..

a te devo molto, ma tu non mi hai chiesto niente,
hai allontanato con un gesto quelle tenebre,
baciando le mie stanche e vuote palpebre,
facendomi rinascere fenice dalla cenere.

Informazioni su darthpladis

Sono un ragazzo che ama l'arte in tutte le sue forme, dal teatro al cinema, dalla musica alla natura, dalle labbra di una ragazza alla pietà di michelangelo. Amo scrivere romanzi storie poesie favole e canzoni, viaggiare, e conoscere sempre cose nuove.
Questa voce è stata pubblicata in Creazioni di Pladis e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...