Lo Scrigno D’Oro

Eravamo stati scelti dal destino,
due spiriti,uniti da uno sguardo solo,
e da quella sera,
da quell’abbraccio
prima di abbandonarsi a un bacio
e al profumo intenso che avevano le tue labbra,
capì
nel silenzio,
mentre i tuoi occhi si posavano sui miei,
che avrei danzato assieme a te per cento lune ancora..

Eravamo stati uniti dal destino,
come due bambini che s’incontrano un pomeriggio al parco,
giocando a nascondino,
ma dal gioco che era,
bastò una tua parola
una sola
per cambiarlo in un quadro d’amore vero.

Mi svegliai, e tu eri li che mi guardavi:

“Buongiorno”

io ancora intorpidito dal sonno apri gli occhi piano e sorrisi:

“Buon natale”

Eravamo stati scelti dal destino,
ma avevamo scelto noi di tenerci per mano,
nessuno ci aveva obbligato,
o consigliato di buttarci,
e comunque siano andate le cose,
in qualsiasi luogo o con qualsiasi persona tu sia ora,
parte di me ti seguirà sempre,
perché il bene che ti volevo é rimasto,
chiuso dentro me,
in quello scrigno d’oro
in cui tutti i nostri ricordi danzano ancora,
come tante piccole stelle d’argento.

Con affetto,

Francesco Nori

Informazioni su darthpladis

Sono un ragazzo che ama l'arte in tutte le sue forme, dal teatro al cinema, dalla musica alla natura, dalle labbra di una ragazza alla pietà di michelangelo. Amo scrivere romanzi storie poesie favole e canzoni, viaggiare, e conoscere sempre cose nuove.
Questa voce è stata pubblicata in Creazioni di Pladis e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...