Discorso Modello

E un po il perdersi che mi piace, come dai discorsi in fondo all’aula della mente,e un piacevole intermezzo di Vivaldi in sottofondo, anche se a me piace di piu Ludovico.

La scuola alla fine é tornata, imponente, non lo so, non l’ho mai guardata bene, alla fine siamo sempre stati asociali entrambi, io con i miei problemi e i miei pregiudizi e lei anche, però alla fine tutti e due dobbiamo rincontrarci sempre, e una bella storia no?

No e la realtà, non una storia, però diciamo che arrivando verso la fine, riesci a cogliere quell’asprezza che non si nota prima, vedi il fondo, lo sfiori, per quel poco, e poi devi ritornare indietro per finire quello che e giusto per te, il resto lo cancelli.

Ogni mattina e un mondo diverso che si apre, uno spettacolo diverso per ogni situazione, per ogni persona una parte che magari non piace neanche, e le cuffie, completamente inabbissate nelle orecchie, ormai sono diventate parte della testa(la musica é la donna della mia vita), e tutto te lo vedi davanti e immagini di tutto, e poi vedi il tramonto che ti passa di fianco, strano, capita per fortuna o sfortuna?

Boh.

Però passa, passa come ogni cosa, la Matematica e le sue regole che muovono il mondo, la Chimica che risolve i problemi in se della natura dell’uomo e i dubbi che non si possono risolvere se non con una prova fisica o pratica, la Storia che ti scioglie la Verità(sempre che esista ancora)su ciò che e stato e quindi dovrebbe chiarirti, ma zero anche quello.

E alla fine ti ritrovi a disegnare ad ogni ora, perché e cosi meraviglioso il giorno quando si abbraccia il foglio bianco, e Vivaldi fa danzare la Primavera..

 

Lord Pladis

Informazioni su darthpladis

Sono un ragazzo che ama l'arte in tutte le sue forme, dal teatro al cinema, dalla musica alla natura, dalle labbra di una ragazza alla pietà di michelangelo. Amo scrivere romanzi storie poesie favole e canzoni, viaggiare, e conoscere sempre cose nuove.
Questa voce è stata pubblicata in Creazioni di Pladis. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...