Archivi del mese: febbraio 2009

San Valentino in una Boccia di Vetro

Carissimi punti neri di dimensione varia,  generalmente parlo poco anche durante cose di questo tipo, ma oggi mi va di parlare di questa festa cosi cliccata in molti modi strumentallizata e portata alla nause dalla pubblicità dalle case produttrici, e … Continua a leggere

Pubblicato in Creazioni di Pladis | Lascia un commento

Pubblicità In Carne Plastificata Con Un Bel Paio di Scarpe

Passeggiando ogni mattina, davanti a tanti 0, e pochi pezzi di grande fattura, uno si abitua ad ascoltare solo quello che vuole, musica, musica, musica, e musica, e osservando gli occhi delle persone che ti incrociano puoi notare tante cose, … Continua a leggere

Pubblicato in Creazioni di Pladis | 2 commenti

Il Tavolo Nero Nero

C’era una volta un Tavolo Nero Nero, ai cui lati seduti per due per ogni lato quattro animali tutti diversi, tutti uguali,   un lupo un camaleonte un topo e un corvo   tutti e quattro avevano fame, ma nessuno … Continua a leggere

Pubblicato in Creazioni di Pladis | Lascia un commento

Lettere Rosse

 Scrivania,   seduto su un pensiero di Lunedi senza luce, tengo il chino abbassato, scrivendo guardo dentro le parole, le guardo tutte quanto messe in fila a me come tanti soldati,     le mie lettere, come soldati, come persone, … Continua a leggere

Pubblicato in Creazioni di Pladis | Lascia un commento

Rana

Unicamente escluso che non sto parlando, ma scrivendo, oggi ho disegnato una rana, la voglio fare nera rossa verde e forse anche blu al centro sfumata di azzurro e giallo, lo so che sono tanti colori, la voglio regalare a … Continua a leggere

Pubblicato in Creazioni di Pladis | 2 commenti

Acqua

 Strana la sensazione che si ha prima di svegliarsi,    sognare di attraversare un ponte, e arrivato alla fine fra immagini forti, suoni parole persone che non esistono magari ma li ti guardano, arrivi alla porta della realtà,    l’apri … Continua a leggere

Pubblicato in Creazioni di Pladis | Lascia un commento

Geometria

 Scrivania,  fermo e immobile come sempre, risate, tante risate, non valgono neanche lo sguardo,  guardo il cielo ascolto il silenzio della mia camera, mi piace ascoltare il silenzio della mia camera, rimanere li a scrivere per ore..   Guardando il … Continua a leggere

Pubblicato in Creazioni di Pladis | Lascia un commento