Destino VS Francesco

Eccomi, sono pronto, avanti.
 
Cadono le stelle io le evito con una virgola della mia penna.
 
Eccomi sono pronto avanti.
 
Il destino in nera vesta e bianchi gli occhi che guardano il mio disegno, ora non posso piu scappare e ora di guardare anche i miei ma lui ha paura.
 
Eccomi sono pronto e sono qui davanti a te Destino siamo cresciuti insieme e tu hai sempre voluto parlare al posto mio, e dire quello che io sarei diventato e quello che sarebbe successo,
 
io sono rimasto zitto per troppo tempo.
 
Io sono rimasto zitto per troppo tempo..
 
Ora non parli piu al posto mio ora sono io a parlare E TU ASCOLTI!!!!
 
Perchè non e giusto quello che stai facendo Destino io non ti ho mai chiesto nulla ma tu ora mi stai chiedendo di rinunciare alla mia vita.
 
 
 
 
Non lo permetterò.

Informazioni su darthpladis

Sono un ragazzo che ama l'arte in tutte le sue forme, dal teatro al cinema, dalla musica alla natura, dalle labbra di una ragazza alla pietà di michelangelo. Amo scrivere romanzi storie poesie favole e canzoni, viaggiare, e conoscere sempre cose nuove.
Questa voce è stata pubblicata in Creazioni di Pladis. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...