Odio(Una canzone di Odio)

Odio pensare,
pensare a qualcun’altro che ti tocca,
che si aggrappa con la sua alla tua bocca,
Lo Odio..
Odio ricordare,
alle guerre tra di me e me stesso,
e tu che credevi fossi morto dentro,
Lo Odio..
 
E odio tutte quelle persone che ridendo,
chiudono ragazze in macchine e le spogliano morendo,
la sofferenza che ti prende la mattina,
quando il freddo ti fa parlare e non sei piu come prima..
 
Rit
Odio e solo odio che cresce nasce e mette radici in me,
Odio e solo odio che cresce e diventa forte per non perdere te,
Odio e solo odio riverso di me e le mie fottute decisioni,
Odio..tutti quelli che fanno finta di essere buoni..
E mi danno del cattivo perche non dico la verità,
solo per non perderla.
 
Odio fermarmi in un posto solo,
rimanere fermo per ore,
ascoltare il male che cresce in me,
mentre tu ti allontani dal mio cuore,
la paura che prende forma ora,
mentre io ti vorrei abbracciare ancora,
e distruggere ogni cosa, ogni muro,
solo per tenerti al sicuro.
 
Rit
 
E mi dispiace se sono cosi,
falcio con i miei occhi gli alberi,
che non mi lasciano passare,
che non mi lasciano respirare,
mi fermano con le fronde mi tengo stretto e fermo,
ma li brucio con un disegno..li odio..
 
Odio sapere che non ci sei,
quando torno nei passi miei,
e il buio che mi sorride,
quando la mia penna scrive..il tuo nome..
Odio vedere tutta la gente,
che sopravvive solo se mente,
e cammina per giorni senza amore e senza sogni..
 
Io non la vedo…
 
Rit
 
(qui c’e un’innalzamento del volume a livello assurdo con un assolo finale potente che dura minimo 1 minuto)
 
Odio parlare con troppi muri,
con gli specchi rotti a pugni duri,
la bellezza di un sangue lento,
che mi ricorda quanto ti sento,
nel cuore..
 
E il rumore..
 
 
 
 
Io odio semplicemente,
non riuscire a dirti niente..
perche non e facile alzare la voce e dirti che..
che..
 
…che..
 

Informazioni su darthpladis

Sono un ragazzo che ama l'arte in tutte le sue forme, dal teatro al cinema, dalla musica alla natura, dalle labbra di una ragazza alla pietà di michelangelo. Amo scrivere romanzi storie poesie favole e canzoni, viaggiare, e conoscere sempre cose nuove.
Questa voce è stata pubblicata in Creazioni di Pladis. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...