Le Fogne del cielo

Il cadavere della ragazza galleggio per giorni accanto alla bianca sabbia del confine, il bot che l’aveva uccisa chiuse il collegamento delle mura e abbandono il servizio di manutenzione che ormai faceva da 10 anni per programma hardware preimpostato dal suo creatore, era stato costruito per vigilare le mura e uccidere chiunque osasse toccare il mare, il suo nome era 7U, o almeno così tutti lo chiamavano, odiava avere un nome, i bot non hanno un nome.
Il nonno della ragazza si disperò di non veder piu tornare indietro la sua nipotina, era l’unica della sua ormai passata famiglia che puntualmente lo veniva a trovare, e con cui aveva instaurato un rapporto di fiducia su tutto, gli aveva raccontato ogni cosa sui suoi viaggi in giro per le terre marimittime del vecchio oceano e delle montagne, le alte montagne dal vento impetuoso ahh quanti ricordi…
Il ragazzo della nipote ormai defunta e carbonizzata dalle fogne del cielo si diresse verso la casa dell’anziano nonno per chiedere di lei, ormai erano piu di 2 giorni che non la sentiva via internet, era molto preoccupato per lei e affrettò il passo alla vista di due guardie bot, era un tipo un po maldestro..
 
Arrivato all’appartamento il signore dall’interno della capsula azotata gli raccontò tutto quello che era successo, il ragazzo pianse per ore appoggiato alla fredda pellicola di vetro della capsula, non riusciva a crederci, era furibondo, lui si chiamava Fillow giovane mercante di armi ad acqua azotata e voleva vendetta voleva cambiare la grande città!
 
Ma qualcosa, qualcosa di misterioso aleggiava tra le burrascose fogne del cielo, un viso galleggiava nei meandri delle fognature, quel viso al pensiero di Fillow sorrise e sprofondo nella melma..
 
 
Continua…

Informazioni su darthpladis

Sono un ragazzo che ama l'arte in tutte le sue forme, dal teatro al cinema, dalla musica alla natura, dalle labbra di una ragazza alla pietà di michelangelo. Amo scrivere romanzi storie poesie favole e canzoni, viaggiare, e conoscere sempre cose nuove.
Questa voce è stata pubblicata in Creazioni di Pladis. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Le Fogne del cielo

  1. Meri ha detto:

    oh stai migliorando!!a parte alcune volte in cui ci stavano i due punti..ora voglio sapere come finisce eh!!ciao..marye

  2. _CaTe_ ha detto:

    ciao! …ehm…ho letto il tuo commento nel blog della VaKka (che poi sarebbe la marye..:P)..ergo, sono passata a farti un commento! ihih! ^_^     …cmq……secondo me, l\’unica "cosa" che può sprofondare nella melma delle fogne del cielo è la MARYE!! ahah!!!
    no dai…poverina!!!! 😛   ok..basta…ciao ciao!!
    ps..ripasserò x sapere il finale! =)

  3. Cliò Efthimia ha detto:

    Fillow???? CHe cavolo di nome è Fillow???
    Vabbè…. Comunque, che fine hai fatto? Mi hai bloccata, per caso? Perchè se è così dimmelo, ok? Venerdì vi vengo a sentire, contento? Io sì! 😀
    Ciaoooooo!
    Cliò

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...